Recanati – Progetto di videosorveglianza firmato Connesi

Recanati – Progetto di videosorveglianza firmato Connesi

Novanta veicoli sequestrati per mancata copertura assicurativa, rispetto ai 39 dell’anno precedente, e 145 sospesi dalla circolazione per mancata revisione. È questo il principale risultato ottenuto dalla Città di Recanati grazie al rinnovamento del sistema di videosorveglianza, progettato e installato dall’azienda umbra Connesi.

In occasione delle celebrazioni per la festività di san Sebastiano, protettore della Polizia locale, a Recanati verrà illustrato il progetto comunale di videosorveglianza grazie al quale, nel corso dell’anno appena trascorso, sono state installate in vari punti della città ulteriori 20 telecamere che si sono andate ad aggiungere alle 50 già presenti con lo scopo di monitorare il territorio e la viabilità e garantire la sicurezza dei cittadini.

I dettagli dell’iniziativa e i risultati finora conseguiti verranno illustrati lunedì 21 gennaio, alle 18, nell’aula magna del Comune di Recanati.

Interverranno il sindaco Francesco Fiordomo, il comandante della Polizia locale Danilo Doria e Massimo Bartolini, amministratore delegato di Connesi spa, azienda umbra appaltatrice che ha fornito gli impianti, le attrezzature e il servizio di manutenzione. Saranno presenti inoltre il prefetto di Macerata Iolanda Rolli, il questore Antonio Pignataro, rappresentanti della Regione Marche e della Provincia di Macerata, il Maggiore Enzo Marinelli, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Civitanova Marche, Diego Crovace, comandante della Guardia di Finanza di Porto Recanati, Liliana Rovaldi, comandante della Polizia locale di Ancona, oltre a circa quaranta operatori di Polizia locale di tutto il centro Italia. La cerimonia ufficiale prevede, infatti, anche la consegna dei gradi agli agenti.

[Avi News]

 
2019-08-19T17:08:29+01:00

Contatti

  • Viale IV Novembre, 12
    06034, Foligno (PG)

  • Tel. 0742/51.40.00
  • Lunedì - Venerdì:
    8:00 - 13:00 / 14:30 - 17:30