Configura il tuo router/modem

Configura il tuo router/modem2019-11-20T17:01:39+01:00

Condizioni di configurazioni Router per servizio Connesi

Nei casi in cui il cliente decida in autonomia di acquistare e dotarsi direttamente di un apparato (modem/router) per connettersi con i servizi di accesso a banda ultra-larga offerti da CONNESI, il cliente dovrà seguire attentamente le condizioni di configurazione, di seguito riportate, per una corretta installazione dell’apparato.

Introduzione:

Il servizio internet di Connesi è consegnato in due modi:
– tramite Classe Pubblica.
– tramite PPPoE;
Per quanto riguarda la consegna del servizio tramite la Classe Pubblica la Connesi prevede l’installazione di un suo router per il trasporto della Classe e il Cliente dovrà verificare che il proprio router/firewall abbia una porta Ethernet WAN.

Consegna del servizio tramite PPPoE:

Per capire quali router possano essere utilizzati lato Cliente è necessario dividerli per Tipologia di servizio ovvero:
– ADSL;
– Radio, di qualsiasi qualsiasi tipologia installata dalla Connesi;
– FTTC, vdsl;
– FTTH punto-punto, gpon.
Installazione ADSL:
Per poter utilizzare il servizio ADSL di Connesi il Cliente dovrà preventivamente verificare che il suo router sia provvisto di una porta RJ11 ADSL compatibile consultando il sito oppure l’assistenza del produttore/rivenditore del router.
Per connettersi alla rete ADSL di Connesi, il router deve supportare gli standard ADSL e ADSL 2+.
Per configurare una connessione sempre attiva da parte del modem/router , i parametri necessari sono i seguenti:

USERNAME: (fornito dalla Connesi)
PASSWORD: (fornito dalla Connesi)
PROTOCOLLO: PPPoE Routed (definito come RFC2516)
INCAPSULAMENTO: LLC
NAT: attivo
VPI: 8
VCI: 35

Installazione Radio:

Premessa:

Tutte le installazioni Radio Connesi sono attivate tramite un alimentatore POE con due prese Ethernet RJ45, una presa è utilizzata per alimentare l’antenna mentre l’altra è il punto di consegna del servizio.

Dalla premessa effettuata, il router del Cliente deve essere collegato al POE dell’antenna e quindi deve avere una porta Ethernet WAN. E’ necessario quindi che il Cliente verifichi preventivamente se il suo router sia provvisto di questa proprietà consultando il sito oppure l’assistenza del produttore/rivenditore del router.
Di seguito si riporta la configurazione della WAN del router:

USERNAME: (fornito dalla Connesi)
PASSWORD: (fornito dalla Connesi)
PROTOCOLLO: PPPoE Routed (definito come RFC 2516)
NAT: attivo
Installazione FTTC:

FTTC è l’acronimo di Fiber To The Cabinet, che può essere tradotto dall’inglese come “Fibra fino alla cabina” mentre il cosiddetto “ultimo miglio” è in rame e il punto di consegna è solitamente una “borchia” RJ11 (cavo analogico due fili).
Per poter utilizzare il servizio FTTC di Connesi il Cliente dovrà preventivamente verificare che il suo router sia provvisto di una porta RJ11 VDSL/VDSL+ compatibile consultando il sito oppure l’assistenza del produttore/rivenditore del router.
Per connettersi ad Internet tramite la rete Fibra in tecnologia FTTC, il router deve supportare lo standard VDSL2 17a fino a 100 Mbit e 35b fino a 300mbit.
Per configurare una connessione sempre attiva da parte del modem/router, i parametri necessari sono i seguenti:
USERNAME: (fornito dalla Connesi)
PASSWORD: (fornito dalla Connesi)
PROTOCOLLO: PPPoE Routed (definito come RFC 2516)
NAT: attivo

Installazione FTTH GPON:

Premessa:

Il servizio FTTH GPON fornito dalla Connesi è consegnato tramite un apparato ZTE dove arriva la Fibra Ottica e con l’uscita verso il Cliente tramite cavo Ethernet RJ45.

Dalla premessa effettuata, il router del Cliente deve essere collegato alla porta Ethernet dell’apparato ZTE e quindi deve avere una porta Ethernet WAN. Inoltre dal punto di vista “logico” il router Cliente deve avere la possibilità di poter inserire una VLAN Tag sulla sua porta Ethernet.
E’ necessario quindi che il Cliente verifichi preventivamente se il suo router sia provvisto delle proprietà sopra riportate consultando il sito oppure l’assistenza del produttore/rivenditore del router.
USERNAME: (fornito dalla Connesi)
PASSWORD: (fornito dalla Connesi)
PROTOCOLLO: PPPoE Routed (definito come RFC 2516)
INCAPSULAMENTO: VLAN Ethernet 802.1q
NAT: attivo
VLAN: richiesta (fornita al momento dell’installazione dalla Connesi)

Installazione FTTH Punto-Punto:

Il servizio FTTH GPON fornito dalla Connesi è consegnato tramite terminazione di Fibra Ottica mono modale singola con barilotto SC.
Dalla terminazione di Fibra Ottica deve essere collegato un cavo Patch Fibra Ottica LC/SC dove la parte LC deve essere collegata ad una GBIC LC.
A questo punto si possono verificare due scenari in base a dove viene collegata la GBIC:

– Media Converter/router in bridge Connesi;
– Router Cliente.

Media Converter/router in bridge Connesi

In questo tipo di installazione la GBIC viene collegata su un media converter/router in bridge Connesi e quindi la consegna del servizio del Cliente viene effettuata tramite porta Ethernet.
E’ necessario quindi che il Cliente verifichi preventivamente se il suo router sia provvisto della proprietà sopra riportata consultando il sito oppure l’assistenza del produttore/rivenditore del router.

Router Cliente

In questo tipo di installazione la GBIC viene collegata direttamente sul router Cliente quindi deve preventivamente verificare che il suo router sia provvisto di tale porta e che sia compatibile con la GBIC, nel caso la GBIC non sia compatibile deve premunirsi lui di una GBIC congrua al suo modello di router.

Per entrambe le configurazioni il router la configurazione del router è la seguente:
USERNAME: (fornito dalla Connesi)
PASSWORD: (fornito dalla Connesi)
PROTOCOLLO: PPPoE Routed (definito come RFC 2516)
NAT: attivo
INCAPSULAMENTO: VLAN Ethernet 802.1q
VLAN: richiesta (fornita al momento dell’installazione dalla Connesi)

Contatti

  • Viale IV Novembre, 12
    06034, Foligno (PG)

  • Tel. 0742/51.40.00
  • Lunedì - Venerdì:
    8:00 - 13:00 / 14:30 - 17:30